AAA, Agenti antisetta cercasi

Roma - 23 Marzo 2005

Occorrono agenti di polizia speciali per contrastare il fenomeno delle sette e delle psicosette in Italia: lo sostengono politici, magistrati, investigatori, criminologi e psichiatri nel dossier intitolato “Caccia al diavolo”, nel numero 3 (Marzo 2005) della rivista di cultura religiosa “Jesus”. Fabio Di Chio e David Murgia hanno raccolto le opinioni degli esperti su questo problema, poiché le esperienze giudiziarie hanno già evidenziato la scarsa conoscenza di questo fenomeno. Secondo Marco Strano, dirigente dell’Unità analisi crimini informatici della Polizia postale (Polpost) e delle telecomunicazioni, le forze di Polizia dovrebbero monitorare il fenomeno dall’interno delle sette e non limitarsi a contare i casi di satanismo e psicosette. Nello stesso dossier della rivista edita da “San Paolo”, in un articolo di Annachiara Valle intitolato “Il demonio c’entra poco”, si mette in evidenza che il satanismo nella massima parte dei casi è frutto di suggestioni, di superstizione o di disagio psichico. Una sintesi degli articoli è visibile su cliccando QUI


Leggi tutte le notizie in ARCHIVIO


Questa è una news del sito www.assotutor.it